Transpallet Elettrico Con Pedana Jungheinrich Catania, Siracusa, Messina e Sicilia. JUNGHEINRICH ERE 120

Transpallet Elettrico Con Pedana Jungheinrich Catania, Siracusa, Messina  e Sicilia. JUNGHEINRICH ERE 120
Marca JUNGHEINRICH
Modello ERE 120
Scarica allegato

ERE 120

Transpallet Elettrico con pedana (2000 kg)

ShockProtect per protezione operatore, carrello e carico
 
Potente e a basso consumo grazie al motore trifase esente da manutenzione
 
Costruzione compatta per impieghi flessibili
 
Piattaforma fissa per una sicurezza particolarmente elevata (in opzione)
 
ProTracLink per comportamenti di marcia ottimali
 
Impiego su più turni grazie all'estrazione laterale della batteria (in opzione)

Con l'ERE 120 risparmiate tempo prezioso durante il trasporto delle merci: rispetto ai transpallet con la sola guida da terra, la merce è trasportata ed eventualmente commissionata con una velocità di marcia superiore grazie la guida da bordo. Ciò risulta economicamente più vantaggioso soprattutto su lunghi tratti di percorso.


L'ERE 120 con la sua costruzione estremamente compatta è stato costruito per un impiego facile e flessibile da terra e da bordo, ideale in condizioni di spazio particolarmente ristretto come per es. su automezzi. Basta un semplice ribaltamento della piattaforma e delle protezioni laterali e l'ERE affronta tranquillamente anche le curve più strette.


A ciò si aggiunge la sicurezza e il comfort di guida in ogni situazione:
 

  • Oltre alla piattaforma molleggiata per guida a bordo anche la trasmissione viene ammortizzata tramite "ShockProtect".
  • Tramite ShockProtect, le sollecitazioni risultanti sulla piattaforma di guida sono pressochè nulle. Il vantaggio: nessuna sollecitazione della colonna vertebrale dell'operatore. Minori sollecitazioni risultanti allo chassis e ai suoi componenti.
  • La massima sicurezza viene garantita, specialmente nel caso di una frequente guida in retromarcia, dalla piattaforma fissa opportunamente rivestita (in opzione). Inoltre, prestazioni elevate e consumi ridotti sono offerte dal potente motore trifase da 1,6 kW.
  • Esente da manutenzione grazie alla assenza delle spazzole.
  • Recupero di energia integrato durante la frenata.
  • Eccellente accelerazione per elevate rese di movimentazione. Per l'impiego intensivo su percorsi più lunghi o su rampa sono disponibili batterie con una capacità fino a 375 Ah. Facile ricarica tramite un raddrizzatore incorporato (in opzione).

 

Motore trifase di grandi prestazioni e comando «intelligente»
La tecnica di trazione a tecnologia trifase e l'elettronica di comando (Speed Control) garantiscono un comportamento di marcia sicuro con possibilità di adattamento ad ogni caso di impiego:
  • La velocità impostata tramite il combinatore di marcia rimane invariata in ogni situazione, anche su tratti in salita o in discesa.
  • Nel caso di discesa accidentale in folle su tratti in pendenza, l?ERE 120 viene frenato automaticamente.
  • Recupero di energia tramite frenata a rigenerazione, rilasciando il combinatore di marcia.
  • Due anni di garanzia per il motore di trazione.

Flessibilità di impiego
Due diverse esecuzioni della piattaforma (ribaltabile/ fissa) permettono molteplici possibilità di impiego. Esecuzione 1: piattaforma ribaltabile con sostegni laterali.

  • Possibilità di scelta fra guida da terra e guida da bordo.
  • Riduzione della velocità di traslazione (6,0 km/h) con sostegni laterali chiusi.

Esecuzione 2: piattaforma fissa con posto guida chiuso (in opzione).

  • Esclusivamente per impieghi senza guida da terra.
  • Piattaforma sicura e protetta.
  • Protezione di entrambi i lati dell'operatore.

 

Costruzione compatta e stretta per ogni impiego
  • Impiego negli spazi più ristretti grazie alla ridotta larghezza del carrello (700 mm) e a una ridotta misura L2.
  • Lavoro sicuro anche con carichi pesanti grazie alle razze indeformabili e alla tecnica a tiranti.
  • Lavoro senza fatica tramite la testata ergonomica del timone e con forze di sterzata minime.

Lunghe autonomie di esercizio
Le capacità di batteria fino a 375 Ah assicurano lunghe autonomie di esercizio:

  • Versione corta: 2 PzB 230 (250) Ah.
  • Versione lunga: 3 PzS 345 (375) Ah.

 

Comportamento di marcia ottimale
Ruote di supporto molleggiate e ammortizzate idraulicamente ? collegate tramite barra oscillante «Pro-Trac-Link» ? ripartiscono la forza di appoggio in ogni situazione di marcia.
  • Jungheinrich ShockProtect - protezione per conducente, carrello e carico tramite l'ammortizzazione aggiuntiva della trasmissione. L'ammortizzazione riduce i contraccolpi per operatore e chassis.

Sempre informati
Un?ampia strumentazione di controllo offre all?operatore la possibilità di avere tutto sotto controllo in ogni momento:

  • Segnalatore di informazioni «CanDis» (in opzione) con indicatore supplementare delle ore di esercizio e memorizzazione dei codici di errore per il Service.
  • Attivazione del carrello tramite PIN con «CanCode» (in opzione).
  • Ulteriore possibilità di regolazione dei parametri di marcia (in opzione).
 
  • Manutenzione ridotta
    Componenti che facilitano gli interventi del Service contribuiscono ad una notevole e durevole riduzione dei costi di esercizio:
  • Ridotta usura delle ruote di supporto nel caso di salita obliqua su rampa, tramite la compensazione di livello: entrambe le ruote di supporto si trovano sempre alla stessa altezza, grazie ad un collegamento meccanico (barra oscillante). La ruota di supporto non urta e non viene danneggiata.
  • Cerchioni a conformazione chiusa ? esclusivi Jungheinrich ? assicurano una lunga durata alle ruote di carico anche nelle più gravose condizioni di impiego